MENA MANGAL: voglio lottare per loro, per tutte le Donne incatenate dal sopruso

MENA MANGAL

“Voglio lottare per loro, per tutte le Donne incatenate dal sopruso. Che senso avrebbe la mia lotta se io fuggissi per mettermi in salvo ? Quante Donne, vittime della violenza, possono fuggire ? Nessuna.No, io resto”
MENA MANGAL

Giornalista attivista dei diritti umani e delle donne uccisa il 11 Maggio 2019 a Kabul – Afghanistan – è morta sotto i colpi esplosi da uno o più uomini armati che l’hanno sorpresa mentre andava a lavoro nella zona orientale della capitale Kabul.



I commenti sono chiusi.